La tua banca, é verde?​

Gli istituti finanziari stanno alimentando la crisi climatica di 4-6 gradi attraverso il finanziamento, gli investimenti e l'assicurazione di progetti e aziende dannose per il clima, facendone la più grande chiave di volta riguardo il clima della Svizzera. Tuttavia, questo tema riceve ancora troppa poca attenzione nella società e nella politica.

A causa della mancanza di trasparenza o del greenwashing, spesso, le persone non hanno le informazioni necessarie per scegliere un istituto finanziario rispettoso del clima. Per maggiori informazioni sul ruolo della piazza finanziaria nella crisi climatica e sulla necessità delle nostre richieste potete leggere la nostra argomentazione (in tedesco, francese o inglese).

Per questo motivo il movimento Sciopero per il clima si è posto l'obiettivo di suddividere le maggiori banche e assicurazioni svizzere in liste in base al loro impatto ecologico.

Per orientarci, in marzo, abbiamo utilizzato principalmente gli accordi e le iniziative internazionali firmati per la divisione di listino.

Tramite corrispondenza personale e scritta con le/i rappresentanti delle istituzioni finanziarie, le nostre ricerche sul tema della finanza sostenibile e i contributi di vari/e esperti/e nel campo della finanza, tuttavia, è emerso chiaramente che i criteri delle precedenti liste grigio chiaro, grigio e nero sono insufficienti. Il perché di questo fatto è spiegato qui di seguito.

Per questo motivo, a tutti gli istituti finanziari da noi contattati è stato inviato il 7 luglio 2020 un questionario (in tedesco, francese o inglese) denominato "revisione finale", che dovrebbero compilare e restituire entro il 1° novembre 2020. Sulla base di questo esame finale valuteremo le istituzioni finanziarie durante il mese di novembre 2020 con i voti "superato", "sufficiente" e "insufficiente". Fino ad allora troverete qui di seguito la classificazione della nostra lista precedente.

Cosa puoi fare per aiutarci?

Per spiegare il contenuto e la rilevanza delle nostre esigenze, dei nostri criteri e del nostro approccio, abbiamo creato questa collezione di argomenti. I clienti sono inoltre incoraggiati a visitare di persona i loro istituti finanziari e a porre loro domande come quelle del nostro questionario. Lo scopo di questa lista di argomenti è di aiutarli a capire meglio e di spiegarli nelle discussioni. Più aumenta la pressione dall'esterno, più è probabile che la piazza finanziaria svizzera si muova in una direzione favorevole al clima.

(Stato del 06.07.2020)

Se avete di domande o richieste, contattaci a financial_centre@climatestrike.ch!

*Contatto per e-mail, ** contatto per videoconferenza o incontro fisico

Lista verde

Finora le istituzioni finanziarie che hanno sottoscritto le nostre richieste e si sono quindi pubblicamente impegnate ad attuarle sono state inserite nella Green List. Per noi, un istituto finanziario è rispettoso del clima se firma le nostre richieste e si impegna quindi ad attuarle. Le istituzioni finanziarie in grado di attuare le nostre richieste devono superare la nostra revisione finale, in quanto basata sulle nostre richieste.

Istituti finanziari

  • Banca Alternativa Svizzera**
  • Basellandschaftliche Kantonalbank**
  • Forma Futura Invest AG*

Lista blu

Nella lista blu ci sono istituzioni finanziarie da cui non abbiamo informazioni sufficienti per valutare la loro eco-compatibilità. È venuto fuori che una firma su di un'iniziativa non è un criterio sufficiente per l’eco-compatibilità di un istituto finanziario e che quindi anche gli istituti finanziari presenti sulle liste sono diversamente rispettosi del clima. Questo perché non tutti gli istituti finanziari che sottoscrivono queste iniziative prendono seriamente misure a riguardo. Le iniziative non sono vincolanti e se non vengono attuate, non seguiranno sanzioni. Allo stesso tempo, gli istituti finanziari che non hanno sottoscritto queste iniziative possono aver ancora attuato misure a favore del clima. A causa della natura internazionale e del costo delle iniziative, spesso non sono adatte alle istituzioni finanziarie più piccole.

Per la lista nera sono stati utilizzati i rapporti internazionali. Questo approccio è stato criticato da coloro che erano sulla lista. Non tutti gli istituti finanziari svizzeri sono stati inclusi nello studio di questi rapporti, per cui vi non possono comparire. Anche se il loro impatto sulla crisi climatica è minore, possono essere altrettanto poco progressisti. Questo problema dovrebbe essere risolto con la nostra revisione finale.

Lo scopo della revisione è di scoprire cosa gli istituti finanziari non fanno. A causa della mancanza di trasparenza nel settore finanziario, queste informazioni di solito non sono disponibili al pubblico e nella maggior parte dei casi non sono incluse nei rapporti di sostenibilità degli istituti finanziari.

Per questi motivi, mettiamo tutti gli istituti finanziari che non hanno ancora soddisfatto i nostri requisiti nella lista blu fino alla valutazione delle revisioni finali:

  • Aargauer Kantonalbank**
  • Allianz
  • Aspen RE
  • Axa*
  • Baloise Asset Management*
  • Bank J.Safra Sarasin Ltd.*
  • Bank Julius Bär & Co. AG
  • Bank Lombard Odier & Co.
  • Banque Cantonale Vaudoise*
  • Banque Bonhôte
  • Basler Kantonalbank**
  • Berner Kantonalbank*
  • CAP Rechtsschutzversicherungen
  • Cembra Money Bank*
  • Credit Suisse*
  • Freiburger Kantonalbank
  • Generali*
  • Glarner Kantonalbank*
  • Globalance Bank AG**
  • Graubündner Kantonalbank**
  • Helvetia Versicherungen
  • LGT Bank*
  • Liverty Speciality Markets
  • Luzerner Kantonalbank
  • Maerki Baumann & Co*
  • Migros Bank**
  • Mirabaud & Cie SA
  • Mobilia
  • MS Amlin AG
  • Munich Re
  • Nidwaldner Kantonalbank
  • Obwaldner Kantonalbank*
  • PartnerRE Zurich Branch
  • Pictet Asset Management
  • Postfinance
  • Rahn +Bodmer Co.*
  • Raiffeisen**
  • Rentes Genevoises*
  • Retraites Populaires
  • Schaffhauser Kantonalbank*
  • Schweizerische Lebensverischerungs-Gesellschaft AG (PAX)
  • Schwyzer Kantonalbank
  • Skandia Leben AG
  • Societé Générale
  • St. Galler Kantonalbank**
  • SUVA**
  • Swiss Life**
  • Swiss Re*
  • SYZ Bank
  • Thurgauer Kantonalbank**
  • TSM Compagnie d'Assurances
  • UBS**
  • Union Bancaire Privée*
  • Urner Kantonalbank
  • Valiant*
  • Validus Reinsurance
  • Vaudoise Assurances Holding SA*
  • Versicherung der Schweizer Ärtze Genossenschaft
  • Vontobel Holding AG
  • VP Bank AG
  • Zuger Kantonalbank
  • Zürcher Kantonalbank**
  • Zürich Lebensversicherungs- Gesellschaft AG
  • Zurich Versicherung*

Vecchia lista grigio chiaro, liste grigie e nere

Per completezza, si può vedere qui come le istituzioni finanziarie fossero state suddivise nelle vecchie liste. Vale a dire, le istituzioni che hanno stipulato accordi internazionali per l’ecocidio

Vecchia lista grigia

Accordi

Vecchia lista grigia

  • Union Bancaire Privée
  • Rentes Genevoises
  • Berner Kantonalbank
  • Zürcher Kantonalbank
  • Baloise Asset Management
  • Bank J.Safra Sarasin Ltd.
  • Banque Cantonale Vaudoise
  • SUVA
  • Helvetia Versicherungen
  • Bank Julius Bär & Co. AG
  • Bank Lombard Odier & Co.
  • Luzerner Kantonalbank
  • Mirabaud & Cie SA
  • Pictet Asset Management
  • Vontobel Holding AG
  • Vaudoise Assurances Holding SA
  • LGT Bank
  • UBS

Vecchia lista nera

Rapporti

Vecchia lista nera

  • Credit Suisse
  • Schweizer Nationalbank
  • Swiss Life Asset Managers
  • UBS